Immagini della pianura

Con questi percorsi si esce dalla città per raggiungere la collina cercando di evitare il traffico automobilistico. Non sarà sempre possibile schivare le strade asfaltate, ma, se proprio non se ne può fare a meno, cercheremo di percorrere quelle stradine dove il traffico è molto limitato e non arreca fastidio.
La pianura viene sempre trascurata quando si vuole fare qualche camminata perché, si pensa che non ci siano sentieri ne punti panoramici. Ma non è sempre così: è possibile invece trovare qualche bel tracciato lontano dal traffico e, se le condizioni atmosferiche lo permettono, ammirare dei bellissimi scenari verso le nostre montagne.
Consiglio queste escursioni soprattutto in inverno, nelle belle giornate di sole, quando avete voglia di sgranchirvi le gambe senza respirare troppi PM10. Potete uscire direttamente da casa vostra e camminare fino a Carignano, Felino o Sala Baganza per tornare poi con l’autobus. Se ve la sentite di fare questi percorsi con la nebbia o la neve troverete diversi tratti del percorso molto suggestivi.
Non sottovalutate quindi questi itinerari poiché vale la pena di dare uno sguardo anche alla nostra campagna; troverete molte cose interessanti (La Pieve di Gaione, la Villa Paganini, la Villa di Carignano, le anse del Torrente Cinghio e qualche bella casa rurale).


I percorsi:



I percorsi della pianura visti da un'altezza di circa 10.000 metri.

Punti d’interesse:

La Pieve di Gaione


Villa Paganini


Villa Malenchini


Informazioni:
Gaione

La Pieve di Gaione

Carignano

Felino Il villaggio terramaricolo di Gaione Vigatto