Questa zona comprende la prima fascia collinare che si estende da Torrechiara fino a Felino. Sono alture molto dolci che arrivano, al massimo, a 600 metri di altitudine coperte prevalentemente da coltivazioni. Si tratta quindi di una zona alquanto antropizzata dove non è facile trovare dei percorsi che passano esclusivamente su sentieri e carraie. Una buona parte dei percorsi proposti passeranno anche sulle strade asfaltate che però sono poco trafficate e non precludono il piacere della passeggiata.
I percorsi possono essere effettuati tutto l’anno con esclusione dell’estate a causa del caldo.
Quando in inverno incombe una fitta nebbia sulla pianura non perdete l’occasione di fare un salto su queste alture: potrete ammirare la pianura coperta dalla nebbia con le colline che emergono come delle isole in mezzo al mare.
Se poi amate le atmosfere particolari consiglio queste passeggiate anche durante una nevicata dove potrete ammirare degli scenari straordinari.
Ricordo che Felino è raggiungibile anche con l’autobus N. 6 che passa ogni 30 minuti.



I percorsi:




I percorsi della zona di Barbiano visti da Google Earth.


La mappa dei percorsi e dei sentieri.
Scarica la mappa in formato pdf




Il piccolo borgo di Cevola in primavera

I vigneti nei pressi di Barbiano


Le colline sopra Barbiano dopo una nevicata.